Carie nei bambini

La carie nei bambini si presenta come una malattia degenerativa. Colpisce in modo particolare lo smalto del dente. Si è visto come essa è molto ricorrente soprattutto nei bambini.

 

Carie nei bambini: cause e sviluppo della patologia più comune ai denti

 

La presenza di carie nei bambini è particolarmente comune. La prima causa della sua insorgenza riguarda la pulizia dei denti, essa incorre infatti se il tuo bambino non la attua in modo adeguato.

Altre cause particolarmente rilevanti sono le cattive abitudini alimentari. Un eccessivo consumo di dolci o di zucchero in generale può causarne l’insorgenza indesiderata. Infine, l’ultimo fattore che può essere la causa di carie nei bambini in modo evidente sono i denti storti. Essi vanno infatti a creare spazi nella dentatura dove la carie si può annidare indisturbata.

L’insorgenza della carie nei bambini può verificarsi anche a partire dalle radici dentarie infette. Se non curata opportunamente, la carie nei denti primari può essere trasmessa a quelli permanenti. Un sintomo visibile a occhio nudo è il cambiamento cromatico dei denti del tuo bambino. Essi possono infatti diventare neri o giallognoli.

Per una salvaguardia riguardante la cura dentaria e le carie devi prestare attenzione affinché tuo figlio abbia una buona alimentazione e una cura appropriata dei suoi denti.

 

Carie nei bambini: sintomi e terapia

I sintomi della carie nei bambini sono molto particolari: all’inizio infatti questa malattia dentaria non presenta alcun dolore. Col passare del tempo, si può iniziare a percepire sia dolore sia sensibilità agli zuccheri sia alle variazioni di temperatura del cibo.
Esistono varie terapie per liberarsi della carie: si potrà applicare del fluoro per trasformarla da carie attiva a inattiva. Altre terapie più complesse vengono effettuate con l’utilizzo di particolari strumenti meccanici o manuali.

Nella pedodonzia ci sono varie tecniche particolari per curare le carie. Tra le tante puoi trovare la sigillatura e l’otturazione.

COMPILA IL FORM
E VERRAI CONTATTATO
DAL NOSTRO PERSONALE,
OPPURE CHIAMACI AL NUMERO
0321 620 340


Nome e Cognome*

Telefono*

Email*

Messaggio*


Accetto trattamento privacy secondo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016


Particolarità dei trattamenti di carie nei bambini

Il primo trattamento per salvaguardare la carie nei bambini si presenta come una pellicola protettiva per i denti del tuo bambino. È una pratica molto usata per combattere la carie nei bambini.

La sigillatura è utilizzata in particolare sui molari definitivi e va a proteggere i denti della carie indesiderata. Va ricordato come la sigillatura può essere svolta anche sui premolari definitivi.
L’otturazione è una tecnica che consiste nel riempire la cavità che si crea dopo il presentarsi di una carie.

La procedura dell’otturazione richiede un’operazione particolare con l’uso dell’anestesia locale e consiste nell’esportazione della carie stessa. Successivamente l’otturazione dentaria della carie nei bambini prevede altre fasi particolari quali la lucidatura e rifinitura. L’otturazione presuppone una preparazione adeguata, una cura apposita e l’uso di materiali particolari.

Una visita dal dentista diversa dalle altre!

Scopri i trattamenti che Dottorsorridenti riserva ai piccoli pazienti