Pedodonzia

La pedodonzia è lo studio e il trattamento delle patologie legate all’apparato dentale del bambino.

Il suo nome deriva da Pais (bambino in greco) e Odus (dente).

Campo di applicazione della pedodonzia è quindi il trattamento sui denti di giovani pazienti, generalmente dalla comparsa dei primi dentini fino al raggiungimento dell’età adulta.

 

Pedodonzia: l’odontoiatria pediatrica e il rapporto con il paziente bambino per la cura dei suoi denti

 

Noi di Dottorsorridenti, però, vogliamo fare di più. Lo scopo del nostro reparto di pedodonzia è infatti quello di prevedere l’insorgere di problematiche prima della comparsa dei sintomi.

Per questo, insistiamo per procedere alla prima visita molto presto, già al compimento del terzo anno d’età.

Già a quell’età, infatti, è possibile tramite una visita capire lo stato di salute della bocca del bambino, e verificare che ci siano tutte le condizioni necessarie per un corretto sviluppo dell’apparato dentale.

Ecco quindi che la visita in pedodonzia fornisce indizi importanti sulla salute del bambino. Delle problematiche ai denti possono infatti facilmente degenerare in altre criticità che vanno a interessare altre parti del corpo.

 

Il ruolo della pedodonzia nella prevenzione delle patologie

Possiamo vedere i denti, anche quelli dei bambini, come dei fili che manovrano delle marionette, che sono le altre parti del corpo.

Le malocclusioni e l’affollamento dentale possono portare disturbi tra cui:

  • Mal di testa;
  • Dolori al collo;
  • Cattiva postura;
  • Complicazioni respiratorie;
  • Difficoltà di masticazione e deglutizione;
  • Problemi di equilibrio e di udito.

Il nostro corpo è infatti una macchina in cui ogni ingranaggio è collegato all’altro, ed è importante prendersi cura di tutte queste parti, comprese quelle che il dentista per bambini tratta.

La pedodonzia interviene efficacemente in tal senso sia a livello preventivo che correttivo.

Altro tema da tenere presente riguardo la pedodonzia è che il rapporto con il paziente è necessariamente diverso rispetto a quello degli adulti.

COMPILA IL FORM
E VERRAI CONTATTATO
DAL NOSTRO PERSONALE,
OPPURE CHIAMACI AL NUMERO
0321 62 03 40


Nome e Cognome*

Telefono*

Email*

Messaggio*


Accetto trattamento privacy secondo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016


Un approccio differente

Un bambino non nasce con il timore della visita dentistica, lo sviluppa invece a seguito del primo impatto. Ciò significa che quest’ultimo non avviene in maniera ottimale.

Dottorsorridenti propone invece un approccio empatico di pedodonzia, in cui si mira a ottenere la fiducia del bambino attraverso trattamenti che limitano la percezione del dolore e della paura come la sedazione cosciente. In questo modo la visita non è più motivo di pianti e paure ma diventa invece un modo per rendere partecipe il bambino del suo stato di salute e di cosa può fare per continuare a stare bene.

Una visita dal dentista diversa dalle altre!

Scopri i trattamenti che Dottorsorridenti riserva ai piccoli pazienti