Morso profondo bambini

Il morso profondo bambini è uno dei problemi più conosciuti tra i piccoli pazienti. Molto spesso questa anomalia viene considerata solo dal punto di vista estetico. In realtà, correggere tempestivamente il morso profondo bambini deve essere un’azione da svolgere tempestivamente.

 

Morso profondo bambini: sintomi e conseguenze per i più piccoli e non solo

 

Il morso profondo bambini, chiamato anche morso coperto o chiuso, si presenta quando si ha un problema di chiusura. Gli incisivi superiori coprono in maniera eccessiva quelli dell’arcata inferiore. In ambito odontoiatrico si parla di morso profondo bambini quando la copertura degli incisivi superiori è maggiore di due millimetri.
Gli incisivi superiori toccano la gengiva vestibolare di quelli inferiori. Di conseguenza, questi ultimi arrivano a toccare il palato. Questi due contatti portano a delle lesioni importanti alle mucose che, di conseguenza, danneggiano i tessuti di supporto dei denti.
Per capire se tuo figlio è affetto da questo problema devi conoscerne i sintomi. In primo luogo ti basterà osservare l’aspetto dell’arcata superiore. Se noti asimmetria potresti trovarti di fronte al problema del morso profondo bambini. Tra gli altri sintomi figurano difficoltà nella masticazione, nella respirazione e nel linguaggio.
Oltre a una difficoltà della masticazione, il morso profondo bambini causa problemi allo sviluppo delle ossa mascellari. Un’arcata si svilupperà maggiormente rispetto a un’altra. Le conseguenze sono: dolore mandibolare, mal di testa, torcicollo e difficoltà di aprire e chiudere la bocca.
Tra gli altri problemi che può portare il morso profondo bambini si hanno quelli di postura.

 

La terapia del morso profondo bambini

Come per ogni cosa, se si interviene in maniera rapida il morso profondo bambini potrà essere risolto. In primo luogo è necessario che il dentista visiti tuo figlio.

Tra le terapie si ha l’applicazione di un apparecchio ortodontico da scegliere in base al problema di tuo figlio. Il Dottorsorridenti possiede, all’interno del suo ambulatorio, tutta la strumentazione giusta per creare il giusto apparecchio. In poche ore tuo figlio avrà la possibilità di indossare lo strumento che potrà sistemare il problema.

Per curare il morso profondo bambini può essere usata anche una terapia di tipo intercettivo. Questa è in genere praticata quando l’anomalia è in uno stato iniziale. Per indirizzare nella maniera giusta la crescita dentale può essere usato un apparecchio di tipo mobile. Quest’ultimo influisce sul corretto sviluppo delle ossa mascellari.

COMPILA IL FORM
E VERRAI CONTATTATO
DAL NOSTRO PERSONALE,
OPPURE CHIAMACI AL NUMERO
0321 620 340


Nome e Cognome*

Telefono*

Email*

Messaggio*


Accetto trattamento privacy secondo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016


Questo tipo di trattamento in genere può essere applicato se tuo figlio ha un’età compresa tra i sei e i nove anni.

È difficile individuare il giusto periodo di trattamento perché questo dipende dai singoli casi. In genere, comunque, è possibile affermare che la terapia per la cura del morso profondo bambini richiede circa diciotto mesi.
Una volta risolto il problema è necessario che tuo figlio esegua controlli annuali dall’ortodontista.

Una visita dal dentista diversa dalle altre!

Scopri i trattamenti che Dottorsorridenti riserva ai piccoli pazienti