Bite per bambini

Il bite per bambini è uno degli strumenti per il trattamento del bruxismo.

Il bruxismo è inteso come il digrignamento dei denti durante il sonno ed è un “fastidio” che colpisce 1 bambino su 10, quindi molto comune soprattutto in età pre scolare. Quasi sempre il bruxismo va via spontaneamente, ma in altri casi potrebbe essere un campanello d’allarme per successivi disturbi.

 

Bite per bambini: uno strumento efficace per dare sollievo al tuo bambino che soffre di bruxismo

 

Le cause sono collegate a una predisposizione naturale e a dei micro risvegli nel sonno che dipendono a loro volta da altri fattori, i quali possono essere svariati e diversi in ogni caso.
Si manifesta nei bambini prima della completa dentizione permanente e di solito sparisce subito dopo. Anche un semplice raffreddore, un’otite o un improvviso cambiamento nella vita del bambino possono essere fattori scatenanti.

Uno dei rimedi più conosciuti è il bite per bambini, che serve a controllare il movimento dei denti nel sonno e ad ammortizzare lo sfregamento; esistono tanti tipi di bite per bambini, vediamo come scegliere quello giusto.

Il bite è una placca occlusale in resina che va inserita fra l’arcata dentale superiore e quella inferiore; serve per evitare che il digrignamento dei denti dovuto al bruxismo o da altri problemi legati alla dislocazione della mandibola rovinino gengive e denti.
Il bite per bambini va posizionato fra i suoi dentini prima di andare a dormire, in modo che allevierà il dolore dovuto al digrignamento dei denti durante il sonno.
Capita che lo sfregamento dei denti avvenga anche di giorno senza che il bambino se ne accorga e comunque indica un forte stress o ansia dovuta a qualcosa che lo disturba. Si tratta di bruxismo se in un’ora di sonno succede almeno 4 volte, facendo svegliare il bambino o recandogli mal di testa e dolori il giorno dopo.

COMPILA IL FORM
E VERRAI CONTATTATO
DAL NOSTRO PERSONALE,
OPPURE CHIAMACI AL NUMERO
0321 620 340


Nome e Cognome*

Telefono*

Email*

Messaggio*


Accetto trattamento privacy secondo Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016


Perché utilizzarlo

L’odontoiatra è il medico che consiglia l’uso del bite per bambini e ti indirizzerà verso quello più adatto. È molto efficace per proteggere i denti e il loro smalto, oltre ad evitare eventuali infiammazioni alle gengive, ma ricorda che è essenziale che sia il medico a prescrivere l’uso del bite per bambini e non un’iniziativa personale di automedicazione.

Naturalmente il tuo bambino deve sentire una certa comodità indossando il bite, quindi in base alla frequenza del disturbo potrai scegliere insieme al dentista la migliore soluzione.

Il bite per bambini è un ottimo rimedio per il bruxismo proprio perché aiuta a mantenere il giusto spazio occlusale e rilassa i muscoli della mandibola; inoltre permette di scaricare sulla placca di silicone la forza esercitata dallo sfregamento senza intaccare i denti.

Una visita dal dentista diversa dalle altre!

Scopri i trattamenti che Dottorsorridenti riserva ai piccoli pazienti